Carlotta Fedeli

Join me on Facebook and keep up to date with all the news

A Franciacorta arriva il primo successo 2013

A Franciacorta arriva il primo successo 2013

Non poteva avere finale migliore per Carlotta Fedeli, la 4 Ore della Seat Ibiza Cupra Cup che si è disputata ieri sul tracciato di Franciacorta. Un finale che ha in pratica racchiuso in pochi giri tutta una gara in cui la giovane romana e la sua compagna di squadra Valentina Albanese, si sono rese protagonista inizialmente di una forsennata rimonta e quindi di una condotta esemplare che le ha portate a mettere a segno una vittoria tutta in… “tonalità rosa”. Trionfano le “lady” della Scuderia del Girasole nella classica del circuito lombardo e per Carlotta è finalmente arrivato il primo successo della stagione. Quel successo che aveva sfiorato lo scorso luglio a Imola, nel quinto dei sette doppi appuntamenti del monomarca riservato alle vetture della Casa spagnola (in cui ha conquistato il titolo femminile), quando era riuscita ad ottenere un brillante terzo posto in gara 2.

A campionato già concluso, la 4 Ore di Franciacorta doveva rappresentare l’occasione per rifarsi un po’ con gli interessi di un’annata straordinaria, benché talvolta avara di soddisfazioni. E così è stato. Sul circuito “Daniel Bonara”, Carlotta ha fatto coppia con l’esperta Valentina, quest’ultima praticamente straordinaria nel primo turno di guida in cui, partendo dall’ultima posizione dello schieramento (definito in questa circostanza con il sistema del sorteggio), è stata abile a portarsi velocemente a ridosso dei primi. Prima di cedere il volante a Carlotta, che ha così continuato la loro rincorsa.

Quattro gli “stint” di guida sostenuti sia dalla Fedeli che e dalla Albanese, le quali hanno anche saputo approfittare delle tre safety-car, per effettuare in maniera strategica le soste ai box. Ma tutto si è deciso alla fine, quando al volante si trovava proprio Carlotta. “Sono stati degli attimi molto concitati. - ha raccontato la romana - Anche perché ho avuto il mio da fare a superare un paio di vetture doppiate che, a loro volta, erano tra loro in lotta. Ce l’ho messa davvero tutta, facendo segnare i miei tempi migliori proprio in quella fase, quando ero ormai a corto di gomme e freni”.

A dieci giri dalla bandiera a scacchi al comando c’era Simone Pellegrinelli. Carlotta si è liberata delle auto più lente che la precedevano e solo nella tornata conclusiva, alla curva del Cavatappi, ha incrociato
la sua traiettoria con il campione in carica della Ibiza Cupra Cup. Lei si è tenuta all’esterno, lui all’interno, ma arrivando decisamente lungo e consentendo così alla sua avversaria di passare e tagliare per prima il traguardo. Grande festa sul podio per lei e Valentina.

Per Carlotta si trattava della terza partecipazione ad una gara endurance, dopo due 24 Ore di Adria e una 6 Ore di Roma. Il prossimo impegno (l’ultimo del 2013) sarà adesso la 2 Ore Endurance di Vallelunga, in programma sul tracciato di casa a metà novembre.

see all news

Latest News

A Franciacorta un test che entusiasma

Non poteva avere finale migliore per Carlotta Fedeli, la 4 Ore della Seat Ibiza Cupra Cup che si è disputata [...]

more
07 Dec 17

Un quinto posto in Gara 1 condisce l'ultimo appuntamento di un'annata straordinaria

Non poteva avere finale migliore per Carlotta Fedeli, la 4 Ore della Seat Ibiza Cupra Cup che si è disputata [...]

more
22 Oct 17

Sul circuito brianzolo un solo obiettivo: vincere

Non poteva avere finale migliore per Carlotta Fedeli, la 4 Ore della Seat Ibiza Cupra Cup che si è disputata [...]

more
17 Oct 17
see all news